Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Murdoch divorzia dall'attrice Jerry Hall dopo sei anni. È la quarta separazione per il tycoon

Mercoledì 22 Giugno 2022
Murdoch divorzia dall'attrice Jerry Hall dopo sei anni. È la quarta separazione per il tycoon

Sarà un divorzio milionario, questo è certo. Il magnate dei media Rupert Murdoch divorzia dall'attrice Jerry Hall dopo sei anni di matrimonio. L'unione del 91enne tycoon dei media con la 65enne modella e attrice già sposata a Mick Jagger sarebbe arrivato al capolinea, secondo fonti anonime citate dai media tra cui il New York Times.

E proprio come in una puntata di «Succession», la serie della Hbo su una dinastia dei media, Rupert Murdoch divorzia dalla quarta moglie Jerry Hall. La coppia si era sposata nel 2016 in una secolare mansion, Spencer House, affacciata su Green Park a Londra, dopo una love story transatlantica di cinque mesi, culminata con un inserzione a pagamento sul «Times», una delle testate di proprietà dello sposo: all'epoca delle nozze Rupert si era definito «l'uomo più felice e fortunato del mondo del mondo». Per Jerry era il primo matrimonio: la modella era stata per 22 anni la compagna di Jagger e la madre di quattro dei suoi otto figli. E ancora l'anno scorso la Hall era stata vista, affettuosa come sempre, al fianco dell'attempato marito in occasione della festa dei suoi 90 anni al ristorante newyorchese Tavern on the Green. 

 

Se difficilmente il divorzio altererà la struttura societaria e soprattutto la successione nell'impero fondato dallo squalo dell'editoria mondiale, la separazione tra Murdoch e la Hall potrebbe avere contraccolpi sulle attività delle varie società che fanno capo al tycoon e che spaziano dalla Fox, al «New York Post» e al «Wall Street Journal» negli Usa, il tabloid «The Sun» e il «Times» nel Regno Unito e Sky News in Australia. Nei primi anni di matrimonio sembrava che Rupert fosse felice di passare il suo tempo con la nuova moglie («Niente Twitter per i prossimi dieci giorni o per sempre», aveva annunciato subito dopo le nozze), lasciando spazio ai figli dei precedenti matrimoni - e in primis all'eventuale successore - di farsi strada ai vertici dell'impero di famiglia.

La saga dei Murdoch ha liberamente ispirato la serie di Hbo «Succession» in cui l'attore scozzese Brian Cox ha dato il volto al patriarca Logan Roy . Murdoch ha in totale sei figli: Prudence, 64 anni, è figlia della prima moglie Patricia Booker, una assistente di volo australiana da cui Rupert aveva divorziato nel 1965; Elizabeth, Lachlan e James sono nati dall'unione con la seconda consorte Anna, una giornalista scozzese con cui il tycoon era rimasto sposato per tre decenni fino al 1999, l'anno del matrimonio con Wendi Deng, una salottiera cinese amica di Ivanka Trump: il divorzio da quest'ultima nel 2014 era arrivato tra voci di una relazione di Wendi con l'ex premier britannico Tony Blair che era anche stato il padrino di Grace e Chloe, le due figlie più giovani del miliardario.

 

Ultimo aggiornamento: 21:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA