Nadia Toffa, inaugurato il reparto intitolato a lei a Taranto. La mamma: «Con voi mi sento meno sola»

Venerdì 20 Dicembre 2019
Nadia Toffa, inaugurato il reparto intitolato a lei a Taranto. La mamma: «Con voi mi sento meno sola»

Il nome di Nadia Toffa sovrasta ora l'ingresso del nuovo reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale 'Santissima Annunziata' di Taranto: questa mattina, nell'Auditorium del Padiglione Vinci del nosocomio tarantino, si è svolta la cerimonia di intitolazione del reparto a Nadia, giornalista e conduttrice televisiva de Le Iene scomparsa prematuramente lo scorso agosto dopo una lunga battaglia contro un cancro.

Alla cerimonia erano presenti il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, la madre di Nadia Margherita e il padre Maurizio. Sono state inaugurate le nuove stanze del reparto, che andranno a potenziare i servizi esistenti, ed è stata scoperta la targa commemorativa. «Mi sento meno sola accanto a voi perché mi date tanto calore», ha detto la mamma di Nadia Toffa. «Nadia ha unito il sud con il Nord», ha detto il padre Maurizio. «Siamo orgogliosi», ha aggiunto. 
 

 

Cittadina onoraria di Taranto e autrice di numerosi servizi televisivi sulla situazione ambientale della città, Nadia Toffa è stata anche testimonial della campagna di vendita solidale delle magliette con la scritta 'Ie jesche pacce pe te' (io esco pazzo per te) attraverso la quale fu raccolta la somma di oltre 500mila euro destinata a rafforzare il reparto di Oncoematologia pediatrica.

Alla cerimonia sono intervenuti anche l'assessore comunale Deborah Cinquepalmi in rappresentanza di Rinaldo Melucci e il presidente della Provincia Giovanni Gugliotti, il direttore generale dell'Asl Stefano Rossi, il primario del reparto Valerio Cecinati, la promotrice della raccolta firme per l'intitolazione Alessandra Marotta e i rappresentanti delle associazioni che operano nel reparto e che contribuiscono quotidianamente al sostegno dei bambini ricoverati e delle loro famiglie, in particolare l'Associazione "Arcobaleno nel Cuore" e "Gli amici del Minibar" che hanno collaborato con Nadia Toffa alla raccolta fondi. 

Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA