Notte in fila per le nuove Nike AirMax, ressa per le scarpe: «Le compriamo a 160 euro e le vendiamo a mille»

Giovedì 7 Febbraio 2019
Ressa alla Nike a Milano, giovani in coda per le nuove AirMax: «Le compriamo a 160 euro e le vendiamo a mille»
Decine di ragazzi, molto giovani, tra cui parecchi stranieri - soprattutto sudamericani - hanno trascorso letteralmente la notte al gelo, in coda (con temperature rasenti lo zero) fuori dal negozio Nike di Milano in largo La Foppa, angolo con via Statuto. Lo hanno fatto per accaparrarsi le nuove Nike Air Max 90 in edizione limitata, al prezzo ribassato di 160 euro: altrove non si trovano infatti a meno di 500 euro.

Il motivo? È un affare: come qualcuno dei ragazzi ha spiegato al Corriere della Sera, comprare queste scarpe a 160 euro e rivenderle a 500, 600 o addirittura mille euro, può portare ad un guadagno enorme. Per questo in tanti hanno optato per la scelta di passare la notte fuori dal negozio: chissà che qualcuno tra loro non scelga invece di indossarle davvero, le sue scarpe nuove.
 
 

L’enorme numero di ragazzi che è arrivata sul posto ha costretto le autorità a mandarci anche alcune volanti di polizia: quando il negozio ha aperto le porte c’era infatti il rischio di momenti di tensione proprio tra i giovani in coda. Ad agosto scorso e anche a dicembre, racconta MilanoToday, era successa la stessa cosa per l’uscita di altri modelli. Fortunatamente la presenza della polizia ha evitato il peggio. Ultimo aggiornamento: 15:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA