Peppa Pig, prima coppia lesbica tra i personaggi. Social divisi: «Fantastiche». «È un cartone per i bambini»

Peppa Pig, una coppia gay nel cartone per bambini: episodio lanciato dopo la petizione di alcuni attivisti Lgbt
Peppa Pig, una coppia gay nel cartone per bambini: episodio lanciato dopo la petizione di alcuni attivisti Lgbt
di L. Jatt.
Mercoledì 7 Settembre 2022, 17:15 - Ultimo agg. 20:08
4 Minuti di Lettura

Il programma televisivo per bambini "Peppa Pig" ha presentato la sua prima coppia omosessuale nel popolare programma. In onda dal maggio 2004, Peppa Pig è uno dei programmi Tv più popolari per i bambini in età prescolare e racconta le avventure del quotidiano. Gli animali antropomorfi, inclusi gli amici di Peppa, Suzi, Sheep e Danny Dog tra gli altri, stavano disegnando immagini delle loro famiglie quando è accaduto il fatto “storico”.

Simpson, Smithers è gay (e ha trovato un fidanzato): la storica svolta Lgbtq del cartone americano

«Vivo con mia mamma e l’altra mia mamma»

L’episodio, andato in onda lunedì mattina su Canale 5, ha visto infatti Penny Polar Bear disegnare due femmine di orso polare insieme alle tre amiche prima di spiegare il suo schizzo. Penny dice: «Sono Penny Polar Bear. Vivo con mia mamma e l’altra mia mamma. Una mamma è un dottore e una mamma cucina gli spaghetti. Adoro gli spaghetti».

L’episodio è stato creato dopo che alcuni attivisti Lgbt hanno lanciato una petizione che ha raccolto più di 23 mila firme per chiedere che lo show presentasse una coppia dello stesso sesso. La comunità arcobaleno ha accolto con entusiasmo il lancio dell’episodio definendolo “fantastico”, ma molte persone hanno invece espresso il loro disappunto sui social, denunciando il dilagare della dittatura del politicamente corretto a tinte arcobaleno. 

Un utente ha detto: «Ok, inizio col dire che ho una cugina di 4 anni... Ci sono mamme lesbiche in Peppa Pig? Gli spettacoli per adulti lottano per trovare spazio e Peppa Pig viene fuori a regalarci orsi polari lesbici?». E qualcun altro rincara la dose: «Peppa Pig, lascia in pace i nostri fottuti ragazzi».

Ciò arriva anche dopo un’altra novità: il programma televisivo per bambini “Thomas & Friends” ha annunciato infatti che sta introducendo il suo primo personaggio autistico. Il nuovo ruolo di Bruno in “The Brake Car” sarà infatti doppiato dall’attore autistico di nove anni Elliott Garcia di “Reading”, che la National Autistic Society ha aiutato a scegliere. Bruno è una «macchina gioiosa e giocosa che fa uso di giochi di parole ed è amante dei dettagli, ama gli orari, la routine e sa dove portano tutte le strade della zona».

Il personaggio e le trame sono stati sviluppati da Mattel Television in collaborazione con organizzazioni statunitensi per l’autismo, tra cui l’Autistic Self Advocacy Network (ASAN) e Easterseals Southern California, nonché da scrittori e portavoce autistici.

Tom Purser, capo dell’orientamento, del volontariato e delle campagne presso la National Autistic Society, ha dichiarato: «È importante che tutti vedano i personaggi autistici sui nostri schermi perché ci sono 160.000 bambini autistici in età scolare nel Regno Unito e vogliono vedere le loro storie raccontate; ma è anche importante che i bambini non autistici ottengano informazioni e comprensione di come si può essere autistici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA