Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Peter Dinklage, star de "Il Trono di Spade" attacca la Disney per il remake di Biancaneve: «Favola arretrata sui nani»

Mercoledì 9 Febbraio 2022
Peter Dinklage star de "Il Trono di Spade" attacca la Disney per il remake di Biancaneve: «É una fo***ta favola arretrata sui nani»

La Disney produrrà un remake di una delle sue favole più celebri, Biancaneve e i sette nani. Ma l'idea non è piaciuta a Peter Dinklage, star de "Il Trono di Spade" nel ruolo di Tyrion Lannister. L'attore, alto 1,35 e affetto di acondroplasia, non è andato per il sottile: «Si è progressisti in un modo ma dall'altro si continua a raccontare una fottuta favola arretrata su sette nani che vivono in una grotta», ha commentato intervenendo nel postcast 'WTF' di Marc Maron.

The Crown fa infuriare la Regina: la "relazione" tra Filippo e la contessa Penny Knatchbull

House of Dragons, ecco le prime immagini del prequel de Il Trono di Spade

La risposta della Disney

Le parole di Dinklage hanno fatto rumore negli USA e la Disney ha risposto con un comunicato ufficiale e ha fatto sapere che si sta consultando con persone affette da nanismo per prepararsi al film. «Per evitare gli stereotipi del film originale. - si legge - stiamo intraprendendo un approccio diverso a questi sette personaggi e ci stiamo consultando con i diretti interessati. Non vediamo l'ora di condividere di più appena si inizierà la produzione del film dopo un lungo periodo di sviluppo». 

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA