Harry dopo l'incontro con la regina Elisabetta: «L'ho trovata in forma e ben protetta». Cosa voleva dire?

Mercoledì 20 Aprile 2022
Il principe Harry sulla regina Elisabetta: «L'ho trovata in forma e ben assistita»

La regina Elisabetta? «L'ho trovata in forma e ben assistita». Parola del nipote, il principe Harry, che l'ha incontrata recentemente, a sorpresa, nel castello di Windsor, insieme alla moglie Meghan. Il secondogenito di Carlo e Diana, durante un'intervista alla tv statunitense Nbc, a margine degli Invictus Games, ha raccontato: «Stare con lei è stato fantastico, è stato così bello vederla...». 

La riunione con la sovrana, in cui il principe Harry ha incontrato oltre alla nonna anche il padre Carlo, è stato un importante riavvicinamento a due anni dallo strappo dei Sussex dalla famiglia reale con anche il loro trasferimento negli Usa e dopo la recente mancata partecipazione alla messa all'Abbazia di Westminster per il primo anniversario della morte del principe Filippo. «Ha sempre un grande senso dell'umorismo con me e mi volevo rassicurare sul fatto che fosse protetta e avesse le persone giuste intorno a lei», ha affermato il principe.

Ma cosa voleva dire?

 

L'intervista con la giornalista Hoda Kotb, considerata la nuova Oprah Winfrey, dell’emittente americana Nbc, (che sarà trasmessa oggi nelle emittenti americane) è partita con una polemica neanche troppo velata: «Voglio accertarmi che accanto a lei ci siano “le persone giuste”». La dichiarazione è fatto il giro dei media britannici e il tam tam del toto-nomi dei plausibili "non giusti" vicino alla regina è partito. Harry parlava dei collaboratori più stretti di Elisabetta, come la dresser Angela Kelly, con cui in passato lo stesso duca ha avuto degli scontri? Oppure il figlio di lady Diana si riferiva ai Royal vicini alla nonna?

Video

 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento