Royal Baby, il mistero di Meghan Markle e Harry: dove e come è nato Archie Harrison

Royal Baby, il mistero di Meghan Markle e Harry: dove e come è nato Archie Harrison
ARTICOLI CORRELATI
di Simone Pierini

Royal Babyil mistero di Meghan Markle e Harry: dove e come è nato Archie Harrison. Il dubbio sta tenendo occupati i tabloid britannici a caccia di qualsiasi indizio per svelare più dettagli possibili sul parto. Al momento l'unica certezza è che Archie Harrison è stato presentato al pubblico, i duchi del Sussex non hanno ancora voluto rivelare dove sia stato partorito e in che modo. Tuttavia il Sunday Telegraph e il Daily Mail sono convinti che Archie sia stato partorito in ospedale proprio perché venuto al mondo oltre la data della scadenza

Royal Baby, la foto dei piedini di Archie per la festa della mamma: ai fan non sfugge un particolare

Royal Baby, la famiglia di Meghan Markle passa all'attacco: «Vogliamo incontrare Archie, ci rivolgeremo agli avvocati»



Meghan Markle e il principe Harry vogliono tenere segreto il luogo e, proprio come avvenne con William e Kate Middleton, non è stato ancora diffuso il certificato di nascita. Gli indizi portano al Portland Hospital, uno dei più prestigiosi ospedali della Gran Bretagna dove ha partorito anche Victoria Beckham. Infine, il ritardo della nascita di Archie ha reso l'ipotesi del parto indotto sempre più plausibile. 

Intanto continua la rabbia dei tabloid britannici contro la decisione di dare l'annuncio in un orario "mediaticamente favorevole" e non al momento della nascita. Secondo i vari giornali d'oltremanica Meghan e Harry avrebbero atteso un'orario utile anche agli Stati Uniti per ottenere grande impatto a livello mondiale e non danneggiare la stampa americana. 
   
Martedì 14 Maggio 2019, 11:45 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2019 14:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP