Ruba il cellulare al giornalista in diretta Facebook e il suo volto diventa virale: ecco il video

Venerdì 22 Ottobre 2021 di Marta Ferraro
Ruba il cellulare a un giornalista che trasmette in diretta Facebook e il suo volto diventa virale

Il video che mostra un giovane in sella a una moto che ruba il cellulare a un giornalista che trasmetteva in diretta su Facebook è diventato in poco tempo virale. Il furto e il volto del malvivente, infatti, sono stati visti da milioni di spettatori che hanno riprodotto la sequenza delle immagini sulle diverse piattaforme.

Secondo Youm7, il giornale per cui collabora la vittima, Mahmoud Ragheb stava documentando i danni causati nella città di Shubra Al-Khaimah dal terremoto di magnitudo 6,2 che martedì ha colpito l'Egitto, quando un motociclista ha approfittato della distrazione del giornalista per strappargli il cellulare con cui stava trasmettendo.

Nelle immagini della rapina si può vedere il momento esatto in cui il telefono è stato sottratto dalla mano del giornalista. Una volta che l'immagine si stabilizza, poi si vede distintamente il volto del giovane ladro, che fuma una sigaretta mentre ogni tanto si gira indietro per assicurarsi che nessuno lo segua mentre scappa.

Attraverso i social, alcuni internauti hanno condannato il delitto ed espresso il loro rifiuto per quanto accaduto. Tuttavia, un gran numero di commenti ha evidenziato l'atteggiamento calmo e «spensierato» del ladro dopo aver preso in consegna il cellulare. Allo stesso modo, non hanno perso l'occasione per deridere la sfortuna del ladro per aver rubato il dispositivo durante la trasmissione in diretta. 

Poche ore dopo il furto, la polizia è riuscita a identificare il delinquente che è stato arrestato. Al momento del suo arresto, l'individuo ha riferito di aver commesso la rapina in quanto disoccupato e ha indicato di aver già venduto il cellulare del giornalista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA