Il movimento delle Sardine fa aumentare le vendite delle sardine: più 15%. Ma Salvini non le mangia, digiuna

Martedì 21 Gennaio 2020 di Mario Ajello
Il movimento delle Sardine fa aumentare le vendite delle sardine: più 15%. Ma Salvini non le mangia, digiuna

Gli effetti del movimento delle Sardine sulla vendita delle sardine? Ottimi e abbondanti. Le vendite di questa specie ittica è aumentata in Italia nell’ultimo mese e mezzo. “Abbiamo registrato un aumento dei consumi delle sardine, fino al 15% in più nella vendita al dettaglio di questa specie". Lo dice, a RaiRadio1, Gilberto Ferrari, responsabile pesca di Federagripesca. Quindi il nome di questo movimento sta facendo bene al commercio delle sardine? “Non escludo che ci sia curiosità intorno a questo sostantivo”, risponde Ferrari. In alcune zone la vendita di sardine ha avuto un aumento particolare.

Sardine, 40.000 in piazza a Bologna. «Svolta politica per il Paese»
Sardine a Bologna in piazza con i vip: «Siamo 40.000, noi cercati anche dai 5 Stelle»
 

“Abbiamo registrato una crescita delle vendite nelle aree di Trieste e di Ancona”. Quantificabile in quante tonnellate di pesce? “Diciamo un 5mila tonnellate di aumento”, conclude Ferrari. Chissà se Salvini è contento di questi dati e comunque lui le sardine non le può mangiare, se è vero che ha deciso un digiuno gandhiano.

 


 

Ultimo aggiornamento: 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA