Malattia Benjamin Button, muore ragazza di 18 anni "invecchiata" sino a 144. «Mamma, lasciami andare»

Mercoledì 21 Luglio 2021
Malattia Benjamin Button, muore ragazza di 18 anni "invecchiata" sino a 144. «Mamma, lasciami andare»

In Inghilterra un'adolescente è morta in un corpo di 144 anni pochi giorni dopo il suo diciottesimo compleanno. La sua viene soprannominata la malattia di "Benjamin Button" ed è caratterizzata da uno raro invecchiamento precoce. Ashanti Smith, questo il nome della ragazza, ha lottato fino all'ultimo senza perdere le propria vitalità. «Mamma ti amo. Devi lasciarmi andare», ha detto a sua madre per darle forza poco prima di morire.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA