Spagna, dimentica la cam accesa durante il consiglio comunale: consigliere si fa una doccia davanti a tutti

Lunedì 6 Luglio 2020 di Giampiero Valenza
Bernardo Bustillo Perez
La vita frenetica e la tecnologia, quando sono insieme, possono generare brutti scherzi. Un esempio è quanto accaduto a Bernardo Bustillo Perez, consigliere comunale di Torrelavega, città di 56 mila abitanti in Cantabria, nel Nord della Spagna. Nel bel mezzo di una seduta del Consiglio si è fatto una doccia sotto gli occhi di tutti.

La riunione dell'Aula (realizzata rigorosamente online per seguire le disposizioni contro il contagio da Covid-19) stava andando per le lunghe e Bernardo aveva bisogno di prepararsi prima di andare a lavoro (fa l'istruttore di nuoto) e per portare la figlia fuori casa. Così ha pensato bene di andare a farsi una doccia. Ha dimenticato però la webcam accesa e così online è stato visto, nudo, mentre si lavava.

L’uomo ha cercato di dire la sua attraverso il suo profilo Facebook e, oltre a scusarsi per l’incidente che si è venuto a creare, ha detto: “Credo che non sia un fatto criminale, poco etico o disonorevole” ma che ha commesso “l'errore di credere che la fotocamera fosse disconnessa". "Negli ultimi mesi, grazie al boom del telelavoro, aneddoti di questo tipo si verificano in molte riunioni e gruppi di lavoro”, ha aggiunto.

Bernardo ha spiegato che non si è trattato di una “mancanza di rispetto” nei riguardi dei cittadini e ha sottolineato: “Oggi, come ogni giorno, la mia carica è a disposizione del mio partito. Non potrei però smettere di pentirmi che la fine della mia vita politica, che ho sempre considerato transitoria, possa aver avuto a che fare con la mia nudità, cosa che in fondo non è niente di che”.

Ultimo aggiornamento: 12:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA