Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tiziano Siviero, incidente con lo scooter sull'isola d'Elba: l'ex pilota di rally e navigatore di Biasion in gravi condizioni

Giovedì 22 Settembre 2022
Tiziano Siviero, incidente con lo scooter sull'isola d'Elba: l'ex pilota e navigatore di Biasion in gravi condizioni

Tiziano Siviero, 64enne ex campione del mondo di rally, è in gravi condizioni: nella serata di ieri, mercoledì 21 settembre, l'uomo è rimasto coinvolto in un incidente stradale in località Lido di Capoliveri, all’isola d’Elba. Secondo quanto ricostruito, Siviero, che da anni vive sull’isola, si trovava alla guida del suo scooter sulla strada provinciale ovest che da Porto Azzurro conduce a Portoferraio quando è arrivato ad un incrocio ed è stato colpito da una vettura che sembrerebbe avere sorpassato le auto che si erano fermate allo stop per far passare lo scooterista. Lo scontro è stato violento e Siviero è stato sbalzato dal mezzo facendo un volo di quasi dieci metri prima di ricadere sull’asfalto. Siviero è stato il navigatore di Miki Biasion, con il quale ha condiviso i due titoli mondiali.

Alessia Grimaldi morta sull'A14 a 23 anni. Il padre: «Chiedeva aiuto al telefono con il fidanzato, poi l'impatto»

«Gabriele “Piso” Proietti non è caduto da solo, chi ha visto qualcosa parli», l'appello della famiglia per il tifoso morto dopo Lazio-Feyenoord

I presenti hanno subito chiamato la sala operativa del 112 che ha inviato sul posto un’ambulanza della Misericordia di Porto Azzurro e l’automedica che hanno prestato le prime cure all’ex copilota due volte campione del mondo al fianco di Miki Biasion. Il 64enne è stato trasportato all’ospedale di Portoferraio dove, viste le gravi condizioni era stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che lo ha trasferito all’ospedale di Cisanello dove era stata allertata la sala operatoria e dove nella serata di ieri è stato subito operato d’urgenza. Nella giornata di oggi sull’isola prende il via la XXXIV Rally Elba Storico.

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 18:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA