Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Trump (con Melania) in ritardo al funerale dell'ex moglie Ivana: bara color oro e niente fiori

Giovedì 21 Luglio 2022
Trump arriva in ritardo al funerale dell'ex moglie Ivana, figli già presenti all'arrivo del feretro

Donald Trump è arrivato al funerale dell'ex moglie Ivana con dieci minuti di ritardo. Dopo che il feretro stava entrando in chiesa. I figli della defunta erano già in piedi con le loro famiglie, aspettando pazientemente che gli operatori delle pompe funebri sollevassero la bara d'oro dal carro e la portassero in chiesa. Le esequie si sono tenute ieri a New York

Ivana Trump è morta «per la caduta dalle scale». I risultati dell'autopsia

Funerale Ivana Trump, il ritardo di Donald

Quando la bara con Ivana Trump era già arrivata alla chiesa, Donald ancora non c'era. I dipendenti delle pompe funebri stavano già portando il feretro dentro St. Vincent Ferrer quando l'ex presidente è arrivato accompagnato da Melania. Così è entrato seguito dai figli Ivanka, Donald Trump Jr ed Eric. Presente anche la seconda moglie di Trump Marla e la loro figlia Tiffany. La famiglia ha scelto per Ivana una bara color oro e ha chiesto ai partecipanti di effettuare una donazione al Big Dog Ranch Rescue, organizzazione di beneficienza per gli animali, invece dei fiori.

 

Il discorso dei figli

Durante la cerimonia, i figli di Ivana (Eric, Donald Jr. e Ivanka) hanno tenuto un discorso ciascuno. «Crescendo, mia madre non mi ha detto che una donna poteva fare tutto ciò che voleva, me l'ha mostrato», ha detto Ivanka. Poi ha continuato: «Era una pioniera per uomini e donne allo stesso modo. Mia madre una volta mi ha detto che non c'era niente che non potesse fare con i tacchi. Ci ha insegnato come infilzare il pesce e poi cucinare il pescato. Mia madre ha ampliato le nostre menti». Anche il figlio Eric ha ricordato con affetto la madre: «Era bellissima. Era l'incarnazione del sogno americano... Era una forza della natura».

Le parole di Trump

L'ex marito Trump prima del funerale ha detto al New York Post: «Sono a New York. Mi sono riposato un po'. Un po' di sonno. Ma sono triste». E poi: «Era bellissima dentro e fuori. Abbiamo iniziato tutto questo, la nostra vita insieme, con un rapporto così bello. Non si è mai arresa, ha sempre lavorato sodo, non si è mai delusa».

Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA