Vacanze, attenzione al conto corrente: regole (e consigli) per non avere brutte sorprese

Venerdì 30 Luglio 2021
Vacanze e Covid, tutte le strategie per proteggere il proprio conto corrente

Si parte per le vacanze, ma attenzione al conto corrente: tra difficoltà nel tenere sotto controllo le transazioni e pericoli di soggiorni più lunghi del previsto, causa varianti del Covid e possibili restrizioni, potrebbero esserci dei rischi. Per questo può essere utile seguire alcune regole e consigli per salvaguardare i propri soldi mentre si è fuori casa. Dall'home banking ai conti online, dall'attenzione ai siti-trappola ai servizi di comparazione, sono diversi gli aspetti da tenere in considerazione, senza mai alcun pregiudizio.

Viaggi estero: Grecia, Malta, Spagna, Francia, Germania, Gb. Le regole, dal green pass al Plf

Vacanze, le regole base per tutelare il conto

Innanzitutto prima di partire bisogna stare attenti a prenotare le proprie vacanze senza rischi. Per questo motivo è indispensabile seguire alcune regole fondamentali. Prima di tutto il rischio di incappare in una truffa è direttamente proporzionale a quello di trovare un’offerta vantaggiosa. Quindi bisogna scegliere solo siti estremamente affidabili utilizzati anche dalle strutture ricettive e dai villaggi. Poi utilizzare se possibile carte di pagamento virtuali, generabili anche dall'home banking e dalle apposite app e quindi compiere ogni passaggio prima del pagamento con estrema attenzione, senza sottovalutare nulla.

Pertanto bisogna sempre diffidare di portali sconosciuti che propongono soggiorni senza troppe foto o contatti diretti dei gestori. E ancora: in ogni caso non si deve ricaricare delle carte prepagate su indicazione di chi offre le vacanze o pagare tutte le cifre in anticipo direttamente ai gestori, senza passare per siti intermediari affidabili.

Grecia, a Mykonos e Ios paura variante Delta: rischio chiusure. il governo greco invia agenti

 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA