Fermato con l'accusa di omicidio di un uomo che ha vinto 10 milioni di dollari alla lotteria

Giovedì 23 Luglio 2020 di Marta Ferraro
Fermato con l'accusa di omicidio di un uomo che ha vinto 10 milioni di dollari alla lotteria

Michael Todd Hill, un uomo di 52 anni residente nella contea di Brunswick, Carolina del Nord, che nel 2017 ha vinto 10 milioni di dollari alla lotteria, è stato arrestato con l'accusa di omicidio, secondo quanto riferisce la rete locale WECT.

La polizia della città di Shallotte suppone che Hill abbia ucciso Keonna Graham, una ragazza di 23 anni, il cui corpo è stato trovato in una stanza d'albergo. Alcuni dipendenti della struttura ricettiva hanno riferito ai giornalisti che Hill è arrivato il giorno prima della scoperta del corpo della donna da solo e che il cadavere è stato trovato successivamente dal personale delle pulizie, che ha anche individuato delle tracce di sangue nella stanza.

Il sergente Holman ha spiegato che Hill e Graham avevano una relazione instabile. Al momento, la polizia non ha rivelato altri dettagli sul caso.

Nel 2017, Hill ha vinto alla lotteria e ha scelto di ricevere il premio di 6 milioni di dollari immediatamente, invece di 20 pagamenti annuali da 500.000 dollari per un totale di 10 milioni di dollari, secondo quanto riportato dalla stampa locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA