«Fai schifo come uomo e come padre»: Walter Zenga porta in tribunale l'ex Iena Elena Di Cioccio

Lunedì 9 Maggio 2022
Walter Zenga porta Elena Di Cioccio in tribunale: ecco cosa è successo

Walter Zenga porta Elena Di Cioccio in tribunale. L'ex portiere dell'Inter e della nazionale ha infatti denunciato l'attrice, conduttrice televisiva ed ex inviata de Le Iene, ora rinviata a giudizio dalla Procura di Milano: ecco cosa è successo.

Elena Di Cioccio, figlia di Franz, storico batterista della Premiata Forneria Marconi, si era lasciata andare a commenti decisamente poco decorosi nei confronti di Walter Zenga. I fatti risalgono alla fine di gennaio 2021, quando il figlio di Zenga, Andrea, stava partecipando al Grande Fratello Vip. Seguendo la trasmissione, sui propri canali social, Elena Di Cioccio aveva scritto: «Zenga padre parla come un 16enne bullo a suo figlio che è diventato adulto. Un padre inutile, dall'ego ipertrofico». E ancora: «Zenga, fai schifo come uomo e come padre. Vergognati. Sei una m...a».

Quei commenti non erano sfuggiti a Walter Zenga, che tramite il proprio legale, Davide Steccanella, aveva deciso di querelare Elena Di Cioccio. La pm di Milano, Maria Cardellicchio, ha deciso di rinviare a giudizio la conduttrice, che dovrà comparire in tribunale il 16 giugno: l'accusa è quella di aver offeso la reputazione dell'ex portiere. Andrea Zenga è uno dei due figli che Walter ha avuto dalla conduttrice televisiva Roberta Termali: dopo aver giocato come portiere nei campionati dilettantistici, aveva partecipato a Temptation Island e al Gf Vip, durante il quale c'era stato proprio lo scontro con il padre, commentato in modo piuttosto acceso da Elena Di Cioccio.

 

Ultimo aggiornamento: 17:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA