La pastiera napoletana regina delle ricerche su Google

1
  • 708
Vince la voglia di tipicità e tradizione nelle ricerche internet quando si parla di food e del piacere di stare a tavola. È infatti la pastiera napoletana la parola chiave più digitata nei dodici mesi di quest'anno in riferimento alla cucina e alimentazione secondo il rapporto «Un anno di ricerche su Google 2018». Nella classifica top ten ufficializzata dal colosso di Mountain View al secondo posto si piazza un altro evergreen dolciario come il tiramisù seguito al terzo posto da un piatto che ricorda le radici gourmet tipiche e tradizionali della Capitale: la carbonara. La lista dei prodotti e ricette più cercati nei dodici mesi del 2018 vede al quarto posto la colomba pasquale e al quinto il casatiello. Per trovare invece una vena esterofila bisogna arrivare al sesto della graduatoria con il cous cous, all'ottavo posto con la sangria e al nono con sex on the beach, cocktail alcolico internazionale riconosciuto ufficialmente dalla International Bartenders Association a base di vodka. Le frittele di carnevale conquistano il settimo posto. Ultimi, per preferenza di ricerca, i passatelli. 
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 10:04 - Ultimo aggiornamento: 12-12-2018 11:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-12 11:40:09
Pastiere

QUICKMAP