Campania Team protagonista assoluta ai Mondiali di Cucina: 4 argenti

di Nello Lauro

I cuochi campani sul tetto mondo. Il Campania Team, squadra di chef selezionati in tutta la regione, ha infatti brillato nel corso della Culinary World Cup 2018, i mondiali di cucina che si sono svolti quest’anno a Lussemburgo e che hanno visto trionfare la nazionale italiana anche grazie all’apporto dei professionisti campani. L’equipe, guidata dal presidente Luigi Vitiello e dal segretario Pietro Montone, racchiude nove sodalizi campani e per l’occasione ne ha selezionati e schierati 15, tutti di altissimo livello. Al termine della competizione, il Campania Team ha collezionato ben quattro argenti: due conquistati da Domenico Savio Pezzella (entrambi per l’arte dell’intaglio tailandese su ortaggi, vegetali, formaggi), uno da Domenico De Vivo nella categoria Pastry Artistic grazie ad una particolarissima opera alta più di un metro creata con solo cioccolato scolpito e colorato, raffigurante un vichingo che cavalca alte onde del mare; la quarta medaglia d’argento è andata all’intera squadra nella categoria Regional Teams Culinary and Pastry Arts con a capo il team manager lo chef Giuseppe Spina, i due capitani di cucina calda e fredda gli chef Giovanni Ripa e Ciro De Marino, lo chef Simone De Stefano e il Pastry chef Federico Sorrentino, con loro i rispettivi assistenti Chef Salvatore Spuzzo, Domenico De Vivo, Saraceno Giuseppe, Bruno Pernice e Raimondo Di Cristo.

«Il nostro Team – spiega il presidente Vitiello - che si è costituito, su mandato del consiglio direttivo dell'Unione Regionale Cuochi della Campania, nel dicembre 2012, mira a portare la Campania ai più alti livelli possibili nel range mondiale. Per questo scopo il team, guidato dallo chef Giuseppe Spina, si è allenato duramente. In Lussemburgo la Campania ha portato il meglio della produzione agroalimentare che la regione offre e pezzi artistici da presentare in altre 3 categorie». Il Campania Team ha già all’attivo diversi riconoscimenti come la medaglia d’argento ai campionati di cucina italiana 2018 svoltisi a Rimini; l’oro conquistato l’anno precedente nella stessa competizione, il bronzo al concorso Castello Fondente 2017, tre ori all’olimpiade di Erfrut nel 2016, l’oro negli Internazionali d’Italia del 2016.
Giovedì 6 Dicembre 2018, 15:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP