Hotella Nutella, nasce il primo albergo per veri appassionati: ma soggiornare qui non sarà facile

Lunedì 18 Novembre 2019 di Silvia Natella
Hotella Nutella, nasce il primo albergo a tema: ecco il 'Paradiso' dei golosi
Incredibile ma vero. C'è Nutella ovunque e a perdita d'occhio. Per i fan abituati a mangiarla sul pane o a cucchiaiate l'apertura del primo hotel a tema potrebbe essere la realizzazione di un sogno. L'albergo sorgerà nella Napa Valley in California e sarà inaugurato molto presto, nel 2020. Il progetto della Ferrero segue l'apertura dei caffè Nutella di New York e Chicago e si preannuncia un paradiso per i golosi. Sono in molti ad aver condiviso sui social le foto delle stanze di "Hotella Nutella".

È salentino il secondo miglior panettone del mondo: medaglia d'argento a Giuseppe Zippo
 
 


La celebre crema alla nocciola sarà disponibile in ogni angolo della struttura in enormi vasi che fanno ridimensionare il concetto di barattolo formato maxi. E tutto, dai letti agli accessori, sarà personalizzato a tema Nutella. Anche le attività saranno appropriate: gli ideatori hanno pensato al Nutella Weekend Breakfast Chef Team,  una colazione/cena con lo chef di Food Network Geoffrey Zakarian e un brunch con la cuoca Tanya Holland.
 

Un sogno che diventa realtà, ma che come tutte le visioni oniriche durerà poco. L'Hotella Nutella resterà aperto soltanto per un weekend e sarà accessibile attraverso un concorso destinato ai soli cittadini statunitensi, trattandosi di un'iniziativa Usa Ferrero. Nessuna prenotazione come per un normale albergo, ma un contest in cui gli americani dovranno inviare un video che spiega l'importanza del prodotto nella loro colazione.  

 In palio un soggiorno di tre giorni e due notti, dal 10 al 12 gennaio. Sul sito web hotellanutella.com si legge che il weekend sarà dedicato a «esperienze creative uniche nel loro genere con notevoli arbitri del gusto». Più che Umpa Lumpa, chef stellati.  Ultimo aggiornamento: 14:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA