Sushi garantito, a Roma il cliente può monitorare la temperatura

Mercoledì 18 Novembre 2020

In tempi di pandemia il cibo consegnato a casa ha avuto un vero e proprio boom . Ed un'azienda romana è la prima in italia ad offrire una doppia garanzia importante, garantita con la garanzia Blockchain: la corretta conservazione del pesce (perché siamo parlando di sushi ) e il controllo in diretta della temperatura corporea di tutti gli addetti che partecipano alla lavorazione della nostra cena compresa la consegna a casa nostra.  E’ l’innovazione anti Covid lanciata da Daruma, società romana specializzata in sushi e cucina giapponese, attraverso la tecnologia blockchain, realizzata assieme alla start-up iGenuino. 


Ma come funziona? Basta scansionare il QR Code presente sul pack, in caso di consegna a domicilio, o sulle pareti dei ristoranti, in caso di consumazione sul posto, e tutti i clienti potranno verificare in tempo reale la temperatura corporea di chi prepara l’ordine (appositi sensori la controllano in diretta ) e lo consegna, la temperatura media del frigo della flotta che consegna a domicilio e le certificazioni di qualità e di sanificazione dei locali, nonché il rispetto della catena del freddo in tutta la filiera.
«Volevamo continuare ad offrire un prodotto di grande qualità ma che potesse anche offrire tutte le massime garanzie di sicurezza possibili - spiegano Dennis ed Alessio Tesciuba, ceo e fondatori di Daruma - e per questo abbiamo deciso che, nonostante il momento storico sia particolare, fosse giusto investire ed innovare ancora».

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA