Turismo, prenotato l'89% delle disponibilità online per il weekend di Ferragosto

Sabato 14 Agosto 2021
Turismo, prenotato l'89% delle disponibilità online per il weekend di Ferragosto

Nel weekend di Ferragosto è boom di prenotazioni online e l'89% delle disponibilità è sold out. Secondo un'indagine promossa da Assoturismo Confesercenti complessivamente, tra il 13 ed il 16 agosto si stimano 11,5 milioni di pernottamenti e 1,4 miliardi di spesa turistica. «Importanti segnali di ripartenza» sottolinea il presidente dell'associazione Vittorio Messina, che invita ora ad «evitare frenate». Bene il green pass turistico, dice, «ma va reso meno oneroso e più facile da gestire per le imprese».

Meteo weekend Ferragosto, ultimi giorni di grande caldo e poi addio Lucifero: da lunedì fresco e temporali

Secondo l'indagine, realizzata per Assoturismo dal Centro Studi Turistici di Firenze, le prenotazioni raggiungono picchi di oltre il 95% per le località balneari, dei laghi e della montagna. Bene anche le località «green» della campagna e collina con l'86,7% delle camere prenotate, e le destinazioni montane, con tassi di occupazione media intorno al 91%. Non solo: registrano un buon recupero di prenotazioni anche le strutture delle località termali e del benessere che segnano il 75,6% di saturazione. Mentre soffrono ancora le città d'arte, ancora vittime dell'onda lunga del Covid, dove viene segnalato solo un trend di leggerissimo incremento (77,3%).

Ferragosto solidale, in campo la Comunità di Sant'Egidio e il Comune di Napoli

Le regioni che più sono prese d'assalto il Trentino Alto Adige, la Valle d'Aosta, le Marche, l'Abruzzo, la Puglia, la Sicilia e la Sardegna. «Adesso è importante evitare frenate - sottolinea Messina - preoccupa, in particolare, la possibilità di nuove restrizioni alle attività turistiche in seguito all'aumento dei contagi in alcune regioni. Ma chiudere non si può più: dobbiamo piuttosto imparare a convivere con il virus. Il Green Pass turistico è uno strumento che va in questa direzione, ma va reso meno oneroso e più facile da gestire per le imprese».

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA