Turismo, ecco la top ten di Lonely Planet: Isole Cook tra le mete best. L'unica italiana è Firenze

Venerdì 29 Ottobre 2021
Turismo, ecco la top ten di Lonely Planet: Isole Cook tra le mete best. L'unica italiana è Firenze

Ecco le migliori mete per Lonely Planet. Tra i Paesi le affascinanti Isole Cook, la Norvegia e Mauritius ma anche la verde Slovenia e il Nepal, porta d'ingresso alle cime più alte del pianeta. Tra le città Auckland, premiata la sua fiorente scena culturale, e poi Tapei e Friburgo. E tra le regioni i fiordi occidentali dell'Islanda, il West Virginia negli States e la cinese Xīshuāngbaˇnnà. Sono queste alcune delle mete segnalate dalla bibbia dei viaggiatori di tutto il mondo Lonely Planet, che svela come da tradizione i 10 migliori paesi, città e regioni da visitare il prossimo anno con il libro Best in Travel 2022. Piange il piatto dell'Italia che vede come unica meta segnalata la meravigliosa Firenze ma in un modo «inedito»: la patria di Dante viene infatti premiata «per le iniziative tese a decentrare il turismo e renderlo più sostenibile e guidato dalla comunità».

Lonely Planet, la famiglia cresce: una guida anche per Abruzzo e Molise

 

Secondo Angelo Pittro, direttore per l'Italia di Lonely Planet, «mai come quest'anno, dopo una pausa forzata, sappiamo quanto viaggiare e avere la libertà di farlo sia una parte fondamentale della nostra vita. Ora che la ripresa è finalmente in atto, dobbiamo guardare ai nostri viaggi in maniera più responsabile. Lonely Planet si è data il compito di dare risalto a quelle destinazioni che guardano al turismo in modo sostenibile e sono protagonisti del cambiamento necessario per proteggere luoghi fragili e comunità locali». 

Ultimo aggiornamento: 17:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA