San Felice a Cancello
premia Ferrara al primo turno

Era scontato, ma bisognava comunque attendere i dati delle urne. Giovanni Ferrara, di professione commercialista, e con alle spalle un passato da revisore dei conti del Comune e due mezze legislature da consigliere comunale tra le fila dell’opposizione, è il nuovo sindaco di San Felice a Cancello. Toccherà a lui ereditare gli ultimi due anni e mezzo di commissariamento forzato dopo lo scioglimento del Consiglio per infiltrazioni camorristiche e, soprattutto, i 27 milioni di debiti dell’ente locale.

Con una percentuale del 76,31% contro il 23,69 dell’avversario. Ferrara porta a casa un ottimo risultato, avendo lavorato duramente nell’ultimo mese cercando di rimbalzare le accuse arrivate su tutti i fronti, soprattutto dopo la fuoriuscita di scena della coalizione esclusa, guidata da Emilio Nuzzo. 
Lunedì 27 Maggio 2019, 23:57 - Ultimo aggiornamento: 27-05-2019 23:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP