Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

M.Car: quando l’innovazione abbraccia l’ecosostenibilità

A CURA DI PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Martedì 3 Maggio 2022
M.Car: quando l’innovazione abbraccia l’ecosostenibilità

Un salto nel futuro tra mobilità intelligente e attenzione per l'ambiente.

Il mercato dell'auto mira sempre di più a proporre veicoli a impatto zero in grado di coniugare prestazioni e totale rispetto per il territorio e la natura.

Concept chiaramente espresso sabato 30 Aprile durante l’evento M. Car tenutosi nella suggestiva location di Tenuta Pascarella  (Frasso Telesino, BN) che ha ospitato i propri special Client, dando loro la possibilità di visionare e provare le nuovissime auto e moto elettriche proposte dalla casa di Monaco.  

«Abbiamo scelto Tenuta Pascarella come location per questa presentazione – spiega Gaetano Pascarella, patron della struttura e amministratore delegato di M. Car S.p.A.- perché è un luogo che regala emozioni, a stretto contatto con la natura e permette di rilassarsi allontanandosi dai ritmi frenetici della città: luogo che ben si sposa con la filosofia olistica di BMW Group. Abbiamo dato l’opportunità di provare la gamma di veicoli full electric BMW, ma anche il nuovissimo scooter elettrico BMW CE 04 e l’imponente BMW R18 First Edition. Parliamo di auto e moto di nuovissima generazione che legano prestazioni, sostenibilità e divertimento, con un occhio al futuro e alle prossime generazioni. E poi abbiamo voluto sorprendere i nostri ospiti, svelando due diamanti del brand Rolls-Royce Motor Cars, che ci ha affiancato in questa iniziativa: la Cullinan e la Ghost».  

 

Tre le auto BMW completamente elettriche presentate: la BMW iX, che unisce la tecnologia innovativa di BMW iDrive con ingegneria automotive moderna, la BMW iX3, dal cuore e dalla linea sportiva della versione M Sport, e la BMW i4, la prima Gran Coupé completamente elettrica, nuovo concept di sportività.

Le tre autovetture sono state messe sotto la lente di ingrandimento dagli ospiti dalla tenuta. Con l’ausilio dei Genius (esperti di prodotto) sono stati effettuati decine di test drive e sono stati raccolti numerosi feedback positivi sulle sensazioni e il comfort di guida. Non sono mancati i test ride sulle 2 ruote BMW: l’incredibile scooter completamente elettrico della Casa di Monaco CE 04 e la maestosa, anzi poderosa, R18 First Edition, un cruiser tutto potenza, 1800 di cilindrata. Se in molti hanno avuto la possibilità di guidare silenziosissimo e performante scooter, per la BMW R18 è stata chiesta un po’ d’esperienza e di conoscenza del mondo motociclistico. Due meraviglie da guidare, piene di optional, con uno schermo ricco di dati.  

Video

«L‘obiettivo che ci siamo posti per i nostri ospiti Top, da un lato è stato quello di far vivere un’esperienza all’insegna del relax, del cibo a Km 0, e test drive sulla gamma elettrica BMW, oltre a svelare la “Regina delle automobili” le Rolls Royce Ghost e Cullinan; dall’altro quello di lanciare un messaggio chiaro e positivo: anche in un momento storico e di mercato come quello che stiamo attraversando desideriamo consolidare le relazioni ed attraverso le nostre partnership crearne di nuove, per M.Car ma soprattutto per i nostri stessi ospiti, incrementando le occasioni di incontro favorendo così un rapporto solido e duraturo che vada oltre la canonica relazione Azienda-Cliente abbracciando anche una sfera valoriale più alta: l’ecostenibilità, l’impegno sul territorio, la social responsability. Amore per il territorio che è stata un po' la guida per la realizzazione del progetto di Tenuta Pascarella, struttura completamente integrata nel territorio in cui è ospite, realizzata nel rispetto estremo del contesto da cui è possibile godere di un panorama unico sui dintorni con uno sfondo caratterizzato dalle alture occidentali del Taburno e a valle dagli appezzamenti di olivi in mezzo alla distesa di verde», conclude Gaetano Pascarella. 

L’aperitivo a bordo piscina ha permesso a tutti gli ospiti di intrattenersi piacevolmente nell’attesa di poter testare i nostri fantastici prodotti sostenibili, tra musica, buon vino e il verde della natura. Per tutti, guidare nel silenzio della natura, tra i tornanti e le strade di montagna, è stata un’esperienza straordinaria. Una giornata coronata da una sorpresa per veri intenditori: al tramonto sono state scoperte le due Rolls-Royce selezionate da M.Car. Un’altra filosofia di guida, tra lusso e rifiniture uniche, che la casa tedesca ha voluto aggiungere alla sua ricca flotta e che la famiglia Pascarella ha voluto mostrare ai suoi affezionati clienti e amici. 

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 06:00