Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Eurocamera chiede di raddoppiare le quote di import agricolo senza dazi dalla Moldavia

Giovedì 30 Giugno 2022
Eurocamera chiede di raddoppiare le quote di import agricolo senza dazi dalla Moldavia

BRUXELLES, 30 GIU - Arriva il primo via libera dell'Eurocamera alla proposta di raddoppio della quantità di prodotti agricoli moldavi esportati nell'Ue senza dazi doganali. La relazione è stata approvata all'unanimità dalla commissione per il Commercio internazionale con procedura d'urgenza. Nel testo gli eurodeputati approvano il raddoppio delle quote di sette prodotti agricoli: prugne, uva da tavola, mele, pomodori, aglio, ciliegie e succo d'uva. Per un anno il doppio delle quote precedentemente stabilite per questi prodotti potranno essere vendute nell'Ue senza dazi.

Secondo l'Eurocamera "la liberalizzazione aiuterà i produttori e le imprese moldave a superare la perdita del mercato russo, bielorusso e ucraino a causa della guerra". Per consentire alla Moldavia di beneficiare della misura già quest'anno, la bozza di relazione dovrà essere ora sottoposta a una votazione accelerata da parte di tutti i deputati alla sessione plenaria di luglio. Successivamente tocchera' alla decisione del Consiglio Ue.

Ultimo aggiornamento: 13:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA