Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Aquaman 2, la petizione per rimuovere Amber Heard dal ruolo raggiunge 2 milioni di firme

Lunedì 2 Maggio 2022
Aquaman 2, la petizione per rimuovere Amber Heard dal ruolo raggiunge 2 milioni di firme

Nelle ultime settimane l'attrice Amber Heard ha fatto particolarmente parllare di sè. Il processo per diffamazione intrapreso dalla star e dall'ex marito Johnny Depp ha coinvolto il mondo intero tra menzogne, false testimonianze e racconti ai limiti del surreale. L'ultimo ruolo importante ricoperto dall'attrice è stato quello di Mera, guerriera di Atlantide e “love interest” del personaggio interpretato da Jason Momoa nel primo capitolo di Aquaman. C'è l'altissima possibilità che, l'inevitabile deterioramento dell' immagine pubblica dell'attrice la porti anche a perdere il contratto in corso con la Warner  Bros. I comportamenti dimostrati durante le udienze, ma soprattutto il risultato della prima fase del processo ha gettato, inevitabilmente, una luce negativa sugli atteggiamenti e le inclinazione della Heard.

Mentre negli ultimi anni la carriera di Johnny Depp è stata vittima di una considerevole battuta d'arresto a causa delle continue accuse dell'ex moglie, quella della Heard non ha subito grossi cambiamenti. Insomma, l'attrice ha continuato a preservare i suoi ruoli più importanti, mentre Depp ha perso (o ha dovuto rinunciare) ad importantissimi ingaggi (per esempio la partecipazione al terzo film di Animali Fantastici). Ciò è stato visto da moltissimi fan dell'attore come un' ingiustizia, vista la direzione presa dal processo. Data l'immobilità delle case di produzione a riguardo, sui social circola ormai da diverso tempo una petizione che chiederebbe la rimozione di Amber Heard dall ruolo di Mera per il secondo capitolo di Aquaman in uscita a fine 2022. L'appello, nelle ultime ore, ha raggiunto la cifra record di 2 milioni di firme, diventato tra le petizioni più firmate di sempre.

Video

Già qualche anno fa, tra i corridoi della Warner Bros si diffuse la voce di voler licenziare la Heard, utilizzando come scusa la scarsa affinità con il protagonista di Aquaman, Jason Momoa. Questa possibilità è stata velocemente archiviata, con l'attrice che è stata nuovamente riconfermata per il ruolo. Lo studios però sembra non gli abbia dato modo di trattare per il suo compenso, lasciandolo alla cifra già pattuita nel primo film. La Warner Bros si è pronunciata a riguardo dicendo di «pensare al meglio per il film e di ignorare ciò che succede su Twitter». Al momento, nonostante Amber Heard stia effettivamente perdendo il processo, colui che sta subendo maggiormente le conseguenze delle azioni e delle scelte della donna è Johnny Depp.  L' immagine dell'attore è stata intaccata e danneggiata in maniera quasi irreversibile. Solo vincere il processo potrebbe rimetterlo in carreggiata.

Ultimo aggiornamento: 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA