Asia Argento e l'ultimo messaggio a Anthony​ Bourdain prima del suicidio: «Smettila di rompere»

Una sua biografia non autorizzata, dal titolo "Down and Out in Paradise: The Life of Anthony Bourdain", scritta dal giornalista Charles Leerhsen, svela dettagli sulla vita privata dello chef e sul rapporto con Asia

Asia Argento e l'ultimo messaggio a Anthony Bourdain prima del suicidio: «Smettila di rompere»
Asia Argento e l'ultimo messaggio a Anthony​ Bourdain prima del suicidio: «Smettila di rompere»
Giovedì 29 Settembre 2022, 13:48
3 Minuti di Lettura

«Smettila di rompere». Sarebbe questo uno degli ultimi messaggi che Asia Argento avrebbe inviato all'ex compagno Anthony​ Bourdain prima del suicidio. Il noto chef americano, 61 anni, fu trovato senza vita nel giugno 2018 nella sua stanza d'albergo. Sulla sua scomparsa emergono però delle ombre che coinvolgerebbero anche la sua ultima compagna, Asia Argento.

Leggi anche > Ballando, Milly Carlucci su Raimondo Todaro: «Non nutro rancore, ma...». Cosa ha detto

Una sua biografia non autorizzata, dal titolo "Down and Out in Paradise: The Life of Anthony Bourdain", scritta dal giornalista Charles Leerhsen e in uscita l'11 ottobre, svela dettagli sconvolgenti sulla sua vita privata e sul rapporto con Asia. Pareche poco prima di morire Boirdain si sia scambiato diversi messaggi con l'Argento. Non è la prima volta che l'attrice vine attaccata: già nel 2021 quando uscì il documentario "Roadrunner e Bourdain: The Definitive Oral Biography", che aveva cercato di far luce su alcuni particolari della tormentata vita della star televisiva americana, erano nate molte polemiche.

Asia era stata già ritenuta responsabile del gesto estremo dello chef e ora, con questo libro, si tornerebbe a sottolineare questo aspetto. Asia e Bourdain sono stati insieme per due anni, la loro storia è stata molto tumultuosa e mediatica. Alcuni giorni prima della sua morte Bourdain avrebbe visto alcuni scatti della sua compagna mentre ballava con un altro uomo, il giovane giornalista francese Hugo Clément,  in un albergo a Roma, una scena che il fotografo Barillari definì "di pazza sensualità" e che pare ferì molto lo chef.

Leggi anche > «Meghan Markle si credeva la Beyoncé del Regno Unito»: la rivelazione choc

Pare che lui rimase molto male e che avesse scritto ad Asia: «Sto bene. Non sono infastidito. Non sono neanche geloso che tu sia stata con un altro uomo. Non ti possiedo. Sei libera. Come ti ho detto. Come ti ho promesso. Ma sei stata negligente. Sei stata sconsiderata con il mio cuore. La mia vita». Messaggi a cui Asia non avrebbe risposto o ai quali avrebbe replicato in modo scontroso, come quello inviatogli poco prima che lui si togliesse la vita: «C'è qualcosa che posso fare?», avrebbe chiesto lui: «Smettila di rompermi le palle», avrebbe risposto lei ricevendo poi da Bourdain un sintetico «OK».

© RIPRODUZIONE RISERVATA