Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nuove accuse di violenza per Bill Cosby da ex modella: «Mi stuprò 32 anni fa»

Mercoledì 19 Novembre 2014
Nuove accuse di violenza per Bill Cosby da ex modella: «Mi stuprò 32 anni fa»

Nuove accuse di stupro da ex modella per Bill Cosby, il popolare attore comico che si trova al centro di uno scandalo per presunte aggressioni sessuali nei confronti di diverse donne negli anni passati.

Dopo l'ex attrice Barbara Bowman, che lo ha accusato per un episodio avvenuto decenni fa,

questa volta è l'ex modella Janice Dickinson a puntare il dito contro Cosby, per un episodio del 1982 a Lake Tahoe, in California. Netflix, nel frattempo, ha deciso di posticipare lo speciale dedicato a Mr. Robinson, 'Bill Cosby 77', che doveva essere lanciato in occasione della festa del Ringraziamento.

Il racconto. Parlando con i media statunitensi, l'ex modella ha raccontato di aver incontrato Cosby a Lake Tahoe, dopo che lui le promise di aiutarla con la sua carriera di cantante. Dopo cena, lei e l'attore si sono ritirati nella sua camera d'albergo e lui le ha offerto un bicchiere di vino rosso e una pillola perchè soffriva di dolori di stomaco. «La mattina dopo mi sono svegliata senza il mio pigiama addosso e mi sono ricordata che prima di addormentarmi ero stata violentata da quell'uomo», ha detto Dickinson. L'attore però nega e tramite il suo avvocato fa sapere che le affermazioni di Dickinson sono «una menzogna scandalosa e diffamatoria».

Ultimo aggiornamento: 19:49