Boldi-De Sica «Amici come prima», a Sorrento una torta per la reunion

ARTICOLI CORRELATI
di Ciriaco M. Viggiano

SORRENTO - Fino al 2005 hanno incarnato una delle coppie cinematografiche più amate dal pubblico, prima di una clamorosa rottura durata ben 13 anni. Ora Massimo Boldi e Christian De Sica tornano sul grande schermo con «Amici come prima», il nuovo cinepanettone in uscita nelle sale italiane il prossimo 19 novembre, per la gioia degli spettatori italiani e stranieri: una reunion sancita una volta per tutte a Sorrento, in occasione delle Giornate professionali di cinema che fino a sabato trasformeranno la città costiera nella capitale dell'industria cinematografica nazionale.

A suggellare la ritrovata intesa tra l'attore nativo di Luino e il suo amico-collega romano è stata una maxi-torta preparata da Antonio Cafiero, il pasticciere sorrentino dei vip. Non appena Boldi e De Sica hanno cominciato a calcare il red carpet delle Giornate professionali di cinema insieme al regista Fausto Brizzi, Cafiero ha offerto loro un dolce in pan di spagna con crema aromatizzata a cannella, zenzero e anice; sulla superficie, ovviamente, non poteva mancare una riproduzione della locandina del film, diretto da De Sica, col quale la coppia si appresta a ripresentarsi al grande pubblico. La visita a Sorrento ha avuto un sapore speciale soprattutto per De Sica: proprio in Costiera, tra il borgo di Marina Grande e l'antica Villa Giuseppina di Meta, il padre Vittorio fu protagonista del film-cult «Pane, amore e...», interpretato insieme a Sophia Loren e sotto la direzione di Dino Risi nel 1955. Anche per questo motivo Christian non ha rinunciato a una passeggiata tra i vicoli di Sorrento, durante la quale non si è sottratto ai selfie con i fan.

Oggi le Giornate professionali di cinema, organizzate dall'Associazione Nazionale Esercenti Cinema (Anec) col patrocinio del Comune, vivranno il momento-clou. Dopo la proiezione del film della Eagle Pictures «Baffo & Biscotto - Missione spaziale» di Victor Azeev, riservata alle scuole primarie e ospitata nel Teatro Tasso, alle 20e30 la sala delle Sirene dell’Hilton Sorrento Palace ospiterà la cerimonia di consegna dei Biglietti d'oro, riconoscimento col quale saranno premiati i film di maggiore successo. Si proseguirà alle 22e30, ancora una volta nel Teatro Tasso, con l'anteprima del film «Colette» di Wash Westmoreland con Keira Knightley ed Eleanor Tomlinson.
Mercoledì 5 Dicembre 2018, 10:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP