Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cinema, «The Greatest Showman» chiude le Giornate professionali

Mercoledì 22 Novembre 2017 di Antonino Siniscalchi
In anteprima a Sorrento il musical con Hugh Jackman, in uscita a Natale.

SORRENTO.  Colpo a sorpresa della 20th Century Fox, la Major alla quale è affidato l’ultimo spazio della 40^ edizione delle Giornate Professionali di Cinema: evento di chiusura della manifestazione è il film “The Greatest Showman”, ispirato alla figura visionaria e pionieristica di P.T. Barnum, un musical che celebra la nascita dello show business interpretato da Hugh Jackman, Zac Efron, Michelle Williams, Rebecca Ferguson per la regia di Michael Gracey. Il film, che uscirà in Italia e nel resto del mondo a Natale, completa così il ricco programma delle anteprime delle Giornate Professionali di Cinema, organizzate dall’Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici, in collaborazione con ANICA e ANEM, a Sorrento dal 27 al 30 novembre. All’evento che riunisce all’Hilton Sorrento Palace esercenti, distributori, produttori, giornalisti e operatori del settore, sono previste quest’anno ben 8 anteprime, 17 convention di case di distribuzione, nonché convegni e seminari di approfondimento professionale. Ed essendo l’edizione numero 40 delle Giornate, nel programma non poteva mancare un evento celebrativo, nella serata di mercoledì 29 dopo la consegna dei Biglietti e delle Chiavi d’oro.

Gli spazi fieristici e del Magis apriranno lunedì 27, nel primo pomeriggio; a seguire il saluto dei presidenti ANEC, ANEM e distributori ANICA, e le prime convention proiezioni di film: si parte lunedì sera con Loving Pablo di Fernando Leon De Aranoa (Notorious) e Due sotto il burqa di Sou Abadi (I Wonder), mentre nei giorni successivi si potranno vedere Wind River di Taylor Sheridan (Eagle), Ella & John di Paolo Virzì (01), Un Fiore perEnne di Erika Marconi e Tonino Abballe (Plumeria), Il premio di Alessandro Gassman (Vision), I,Tonya di Craig Gillespie (Lucky Red), Matrimonio italiano di Alessandro Genovesi (Medusa).

Tra i momenti di aggiornamento professionale, da sottolineare un seminario ANEC sui decreti attuativi della nuova legge sul cinema, un convegno sull’esercizio in Europa con il Direttore Generale UNIC Laura Houlgatte e un incontro ANEC-ANEM-FAPAV sulla lotta alla pirateria alla presenza di Stan McCoy, Presidente MPAA, e di Antonio Nicita, Consigliere AgCom.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA