CORONAVIRUS

Coronavirus, muore Eddie Large: popolare attore comico del Regno Unito

Giovedì 2 Aprile 2020

Addio a Eddie Large, attore comico e showman popolarissimo in Gran Bretagna per il pubblico televisivo del Paese. L'artista è morto a causa del coronavirus. Nato a Glasgow, cresciuto a Manchester e stabilitosi negli ultimi anni vicino a Bristol, Large, 78 anni, è spirato in ospedale, come ha confermato la famiglia. Ricoverato per un grave scompenso cardiaco, ha contratto il Covid-19 direttamente in corsia «e purtroppo il suo cuore, troppo debole, non ha retto», ha scritto suo figlio Ryan McGinnis su Facebook.

Dopo aver esordito sulle scene nel 1963 assieme a Syd Little, nel duo "Little and Large", Eddie conquistò vasta popolarità alla tv britannica fra gli anno '70 e '80, fino a condurre uno show di prima serata sulla Bbc seguito da milioni di spettatori. Molti attori, conduttori e star hanno pubblicato messaggi di cordoglio. Dolore pure nel mondo dello sport, con in prima fila il Manchester City, di cui Large era tifoso e testimonial, all'ex campione del mondo di boxe dei pesi massimi Frank Bruno, protagonista con lui di uno sketch che fece epoca.

Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA