Crudelia, Emma Stone senza l'iconica sigaretta col bocchino: le regole Disney lo vietano

Sabato 29 Maggio 2021
Crudelia, Emma Stone senza l'iconica sigaretta col bocchino: le regole Disney lo vietano

I fan di Emma Stone e di Crudelia De Mon dovranno rassegnarsi. L'attrice in "Crudelia", il nuovo live action della Disney, non avrà mai con sé l'iconica sigaretta con tanto di bocchino perché le regole lo vietano. Nelle scene dei film e cartoni Disney non possono più apparire sigarette o simili. E pensare che nel «La Carica dei 101» Crudelia De Mon fuma quasi in tutte le scene in cui appare. A raccontare i motivi è stata la stessa Emma Stone in un'intervista al New York Times: «Non ci è permesso fumare in un film Disney. Era difficile non avere quel bocchino. Ero così eccitata di avere quel pennacchio verde di fumo lì dentro, ma non è stato possibile. Non voglio promuovere il fumo, ma non sto nemmeno cercando di promuovere la scuoiatura dei cuccioli». 

Video

Il film, in sala in Italia dal 26 maggio, è comunque destinato a fare enorme successo. Sia per la performance di Emma Stone, ormai tra le attrici più importanti di Hollywood, sia per la storia intramontabile dei cuccioli di dalmata sia per il personaggio a quanto pare riuscitissimo della villain. Apprezzatissimi i costumi e i trucchi: sia i vestiti di alta moda sia i capelli bicolore ricordano tantissimo Crudelia De Mon. 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA