Fight Club, Brad Pitt rivela: «A Venezia io ed Edward Norton eravamo fattissimi...»

Martedì 14 Gennaio 2020
Fight Club, Brad Pitt rivela: «A Venezia io ed Edward Norton eravamo fattissimi...»
Fight Club, il film con protagonisti Brad Pitt ed Edward Norton, è uno dei lungometraggi più di culto degli ultimi decenni. Tratto dall'omonimo romanzo di Chuck Palahniuk, il film ha avuto un certo successo solo qualche tempo dopo l'uscita nelle sale: non è un mistero, infatti, che il lungometraggio diretto da David Fincher, presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 1999, era stato accolto con parecchio scetticismo dalla critica.

Leggi anche > Bruno Arena, dopo l'aneurisma cerebrale il ritorno al cinema per il comico dei Fichi d'India: «Il più bel regalo di compleanno»​



I due attori protagonisti, a oltre venti anni di distanza, hanno però rivelato un aneddoto molto particolare su quella giornata. Con tutta probabilità, Brad Pitt ed Edward Norton non hanno vissuto appieno la delusione per la fredda accoglienza di Fight Club ed il motivo è decisamente particolare. «Io ed Edward eravamo fatti quel giorno a Venezia», ha rivelato Brad Pitt in un podcast di Marc Maron.

Come riporta anche ScreenRant.com, Brad Pitt ha raccontato: «Per qualche motivo, pensammo che fosse una buona idea fumarci una canna prima di assistere alla presentazione del film. Ci avevano sistemato in balconata, proprio accanto al capo degli organizzatori del Festival. Tutti ci guardavano e ci applaudivano, poi iniziò il film: alla prima battuta, silenzio assoluto, nessuna risata. Stessa cosa alla seconda battuta. Una situazione imbarazzante, ma col passare del tempo, di fronte a quella gelida accoglienza, io ed Edward non riuscimmo a fare altro che ridere. Sì, eravamo noi quegli str...i che ridevano durante il film, ed eravamo gli unici a farlo».

Tutto qui? Magari. Brad Pitt ha rivelato altri aneddoti di quella disastrosa anteprima: «C'era gente sbigottita, che non aveva apprezzato il film. Quando uno spettatore andò via scuro in volto, subito dopo la battuta di Helena Bonham Carter che diceva "Oh mio Dio, era dalle elementari che nessuno mi sc...ava così", iniziammo a ridere ancora più forte». Evidentemente, l'intero cast, su cui primeggiavano stelle come Brad Pitt ed Edward Norton, aveva una certa fiducia nel successo di Fight Club. Il film, dopo essere stato osteggiato dalla critica per l'eccessiva violenza, fu un clamoroso flop anche al botteghino, salvo diventare poi un vero e proprio successo in home video. © RIPRODUZIONE RISERVATA