Gabriele Salvatores malato di Covid, non sarà alla proiezione del suo film sul lockdown

Mercoledì 21 Ottobre 2020
Gabriele Salvatores malato di Covid, non sarà alla proiezione del suo film sul lockdown

Gabriele Salvatores ha il Covid: il regista, che si trova in isomaneto, non potrà essere presente alla proiezione e a tutte le attività della Festa di Roma di "Fuori era primavera". Salvatores è asintomatico e sta bene. "Fuori era primavera" è una produzione Indiana Production con Rai Cinema che racconta il lockdown degli italiani dalle piazze vuote ai balconi in festa con tanto di rirpese domestiche, una testimonianza collettiva filtrata da Salvatores che ha voluto restituire una fotografia autentica e completa dell’Italia di oggi in uno dei periodi storici più difficili del XXI secolo.

Vaccino Covid, altolà di Crisanti: «Irrealistico dire che è pronto tra due mesi»

Il diario della Pellegrini: «Anche la mia mamma ha il covid»

Ultimo aggiornamento: 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA