Morta la Bond Girl Margaret Nolan: recitò con Sean Connery in “Agente 007 - Missione Goldfinger”

Lunedì 12 Ottobre 2020

Margaret Nolan è morta. L'attrice e modella britannica, divenuta celebre nella iconica scena d'apertura di "Agente 007 - Missione Goldfinger", aveva 76 anni. Il decesso risale alla scorsa settimana, ma è stato reso pubblico solo nella tarda serata di domenica 11 ottobre, tramite un tweet del regista Edgar Wright. 

«Con estremo dolore annuncio la scomparsa della magnifica attrice e artista Margaret Nolan», scrive Edgar Wright, indicandola come una protagonista degli anni '60. Sebbene divenuta famosa soprattutto per la sigla d'apertura del film Goldfinger della serie di James Bond Agente 007, Nolan nel film interpretava anche una delle Bond girls di Sean Connery. 

Ma Margaret Nolan ebbe anche un altro ruolo iconico, all'interno del videoclip dei Beatles A Hard Day's Night. Questi due lavori furono il trampolino di lancio per una lunga carriera nel cinema e nella televisione. Margaret Nolan ebbe successo anche come modella e designer. Ora se n'è andata a 76 anni, lasciando due figli. 

 

Ultimo aggiornamento: 22:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA