Michael Constantine morto a 94 anni, l'attore era il padre geloso de Il mio grosso grasso matrimonio greco

Giovedì 9 Settembre 2021
Michael Constantine morto a 94 anni, l'attore era il padre geloso de Il mio grosso grasso matrimonio greco

È morto Michael Constantine, il noto attore protagonista anche del celebre film Il mio grosso grasso matrimonio grego. Constantine è deceduto all'età di 94 anni dopo una lunga carriera ricca di soddisfazioni e di successi. Nato a Reading, in Pennsylvania, da immigrati greci, agli albori della sua carriera partecipò a diverse produzioni tv prima di acquisire notorietà con la serie “Room 222”, dal 1969 al 1974.

Tra gli anni '80 e gli anni '90 ha preso parte a una serie di ruoli minori fino a quando nel 2002 è tornato il grande successo con Il mio grosso grasso matrimonio greco, film in cui interpreta il padre della protagonista, Gus Portokalos, un uomo di origini greche molto legato alla tradizione che poco accetta l'emancipazione della figlia, nata e cresciuta negli Usa. 

 

Tra le tante persone che lo hanno salutato sui social c'è la sceneggiatrice de Il mio grosso grasso matrimonio greco, Nia Vardalos ha scritto su Twitter: «Michael Constantine, il papà della nostra famiglia-cast, è stato un regalo per la parola scritta e sempre un amico. Recitare con lui è arrivato con un impeto di amore e divertimento. Farò tesoro di quest'uomo che ha dato vita a Gus. Ci ha regalato tante risate e ora si merita riposo. Ti amiamo Michael».

© RIPRODUZIONE RISERVATA