Morto Bertrand Tavernier: il regista francese aveva 79 anni

Giovedì 25 Marzo 2021
Morto Bertrand Tavernier: il regista francese aveva 79 anni

Lutto nel cinema, è morto Bertrand Tavernier, regista, sceneggiatore e produttore francese:  aveva 79 anni. La moglie e i suoi figli hanno dato l'annuncio sui social condividendo la loro tristezza e il dolore insieme all'Institut Lumière, di cui Tavernier era presidente.

 

 

Tavernier aveva iniziato la carriera come critico, poi il successo con i suoi film interpretati da Philippe Noiret. Si è spento a Saint-Maxime de Var, sul mare della Costa Azzurra.

Regista di film come «Colpo di spugna», «Una domenica in campagna», «Che la festa cominci» o «La vita e niente altro», Tavernier - nato a Lione 79 anni fa - si è spento oggi a Saint-Maxime, nel sud della Francia. «Con la moglie Sarah, i figli Nils e Tiffany e i suoi nipoti, l'Istituto Lumière e Thierry Frémaux addolorati annunciano la scomparsa di Bertrand Tavernier», ha twittato l'associazione cinematografica che il regista presiedeva. Premiato molte volte con i César, gli Oscar francesi, ebbe il riconoscimento come miglior regista al Festival di Cannes nel 1984 per «Una domenica in campagna». Nel 2015, alla Mostra di Venezia, ricevette il Leone d'Oro alla carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA