Corsa agli Oscar: Oldman e Kruger tra i favoriti

Gary Oldman è Winston Churchill in
Lui, inglese, classe 1958, uno dei migliori attori della sua generazione, con una carriera da camaleonte, tra teatro, televisione e cinema. Lei, tedesca, classe 1976, innamorata di Parigi e New York dopo un inizio a 15 anni come modella, a 22 decide di fare l'attrice alternando blockbuster ("Troy") e cinema d'autore ("Bastardi senza gloria") fra Europa e Usa. Gary Oldman grazie alla sua performance nei panni di Winston Churchill in
"L'ora più buia" di Joe Wright (in uscita in Italia il 18 gennaio da Universal) e Diane Kruger, con il ruolo della madre in cerca di vendetta, per cui è già stata premiata a Cannes, in "Oltre la notte" di Fatih Akin, in lizza anche come miglior film straniero, si presentano nella corsa agli Oscar (le nomination saranno annunciate il 23 gennaio) rispettivamente come gran favorito e possibile sorpresa. 
Domenica 14 Gennaio 2018, 20:56 - Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio, 13:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP