Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Porpora Marcasciano, sociologa e attivista trans:
un film sulla sua figura e il suo impegno politico

Domenica 8 Maggio 2022 di Enrica Buongiorno
Porpora Marcasciano, sociologa e attivista trans: un film sulla sua figura e il suo impegno politico

Arriva, per la prima volta in Campania, "Porpora" il film sull’avventura umana di Porpora Marcasciano, sociologa, scrittrice e soprattutto attivista militante trans. Il lungometraggio sarà proiettato al Cinema Filengieri, il 12 maggio alle 18. Insieme alla protagonista, Porpora Marcasciano, dialogheranno Elena de Filippo, Marialuisa Firpo, Simona Marino e Loredana Rossi. L’iniziativa si inserisce nel programma di eventi per i 40 anni di Dedalus.

Dall’esplosione del ’77 alle notti folli di Roma fino all’impegno politico, Porpora racconta a una nuova generazione, rappresentata dal suo giovane compagno di viaggio, Vittorio, quanto l’individualità produca cambiamento sociale solo fondendosi e realizzandosi nella molteplicità. Il suo prezioso contributo, frutto delle tante battaglie portate avanti dalla fine degli anni ’70, le è valso il riconoscimento dell’ONU che, nel 2021, l’ha inserita nella lista delle 7 principali attiviste trans nel mondo. Già premiata da Amnesty International, da ottobre 2021 è Consigliera Comunale a Bologna e Presidente della Commissione Parità e Pari Opportunità. 

Il film è presentato da Dedalus Cooperativa Sociale e ATN Associazione Transessuale Napoli in collaborazione con Agedo Napoli, ALFI Napoli - Le Maree e Antinoo Arcigay Napoli e vede alla regia di Roberto Cannavò (produzione Humareels APS in coproduzione con Maxman Coop, prodotto da Vittorio Martone e Marilisa Murgia Scritto da Vittorio Martone e Christian Poli).

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA