Robin Williams. «Le idee cambiano il mondo». Le frasi celebri dell'Attimo fuggente

John Keating, il professore di L'attimo fuggente, è stato forse il ruolo più celebre di Robin Williams. Il film è rimasto immortale anche per la quantità di frasi rimaste celebri nella memoria degli spettatori di tutto il mondo. Eccone alcune.



"Oh me, oh vita! Domande come queste mi perseguitano, infiniti cortei d'infedeli, città gremite di stolti, che vi è di nuovo in tutto questo, oh me, oh vita!

Che tu sei qui, che la vita esiste e l'identità. Che il potente spettacolo continui, e che tu puoi contribuire con un verso. Quale sarà il tuo verso!".



"Vivi la tua vita intensamente prima che tutto finisca… perchè dopo saremo cibo per i vermi e concime per i fiori…



"Non leggiamo e scriviamo poesie perchè è carino, noi leggiamo e scriviamo poesie perchè siamo membri della razza umana.. e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria, sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento… ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita".



"O vergine cogli l’attimo che fugge, cogli la rosa quando è il momento che il tempo lo sai, vola. E lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà".



"Offuscate tutte le stelle, perché non le vuole più nessuno.

Buttate via la luna, tirate giù il sole, svuotate gli oceani e abbattete gli alberi, perché da questo momento niente servirà più a niente".



"Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo".



"Venite amici, che non è tardi per scoprire un nuovo mondo. Io vi propongo di andare più in là dell’orizzonte e, se anche non abbiamo l’energia che in giorni lontani mosse la terra e il cielo, siamo ancora gli stessi: unica ed eguale tempra d’eroici cuori, indeboliti forse dal fato, ma con ancora la voglia di combattere, di cercare, di trovare e di non cedere".



"Succhiare il midollo della vita non significa strozzarsi con l’osso, c’è un tempo per il coraggio ed un tempo per la cautela ed il vero uomo sa come distinguerli".



Todd: La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi

Keating: No, non ci faccia caso, continui con la coperta, mi parli della coperta.

Todd: Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai, anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto...

Keating: Non ti fermare.

Todd: Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, ti copre solo la faccia e tu piangi e gridi e gemi.
Martedì 12 Agosto 2014, 02:31 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2014 09:43




QUICKMAP