Rocco Siffredi vince altri due Oscar a luci rosse come best performer. L'attore: «Incredibile a 57 anni»

Domenica 24 Gennaio 2021
Rocco Siffredi vince altri due Oscar a luci rosse come "best performer". L'attore: «Incredibile a 57 anni»

Rocco Siffredi ancora premiato. L'attore, regista e produttore italiano di film per adulti ha vinto ieri a Las Vegas due ulteriori Avn Awards: i prestigiosi riconoscimenti, considerati gli Oscar a luci rosse, che premiano ogni anno il meglio dell'industria americana dell'intrattenimento per adulti. La kermesse si è tenuta quest'anno in streaming per le misure di contenimento della pandemia.

Siffredi ha ricevuto l'ambita statuetta 2021 come “miglior interprete maschile straniero" ed è stato anche premiato per la miglior scena a due, insieme alla collega statunitense Jane Wilde, per il lungometraggio "Rocco's Back to America for More Adventures" (Evil AngelVideo, 2020), già vincitore lo scorso 15 gennaio a Los Angeles di un premio Xbiz Award, ulteriore manifestazione di settore che, come i Golden Globes per gli Oscar di Hollywood, anticipa la premiazione di Las Vegas.

«Ho vinto ancora come miglior performer dell'anno, a quasi 57 anni. Vuol dire che non mi fermerò mai - ha commentato - Ma come fanno a farmi vincere? Non è possibile: best performer of the year, a me, a quasi 57 anni. Ragazzi, è incredibile», ha concluso con la consueta autoironia l'attore, regista e produttore originario di Ortona. Rocco Siffedi compirà, il prossimo 4 maggio, 57 anni e in oltre 30 anni di carriera ha ricevuto più di 40 differenti Avn Awards negli Stati Uniti. Il primo Avn award come "migliore interprete maschile" è stato ricevuto dall'attore italiano sul finire del secolo scorso, nel 1993, quando aveva 29 anni.

Ultimo aggiornamento: 18:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA