Sharon Stone e quel film in Italia: «Umiliata dal regista per una scena di sesso»

Lunedì 22 Marzo 2021 di Gloria Satta
Sharon Stone e quel film in Italia: «Umiliata dal regista per una scena di sesso»

«Anni fa girai un film in Italia, il regista mi chiese di fare una certa cosa e io risposi che le donne non si comportavano più in quel modo. Lui volle sapere perché e io replicai: perché rispettiamo noi stesse. L'unica sua reazione fu: la prossima volta trovati una madre che ti ami». Dopo la denuncia delle «pressioni» e degli «inganni» subiti sul set di Basic Instinct, delle «pretese» dei produttori che volevano mandarla a letto con i...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA