Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Social world film festival 2022, la mostra del cinema di Vico Equense sarà dedicata a Monica Vitti

Martedì 5 Aprile 2022
Social world film festival 2022, la mostra del cinema di Vico Equense sarà dedicata a Monica Vitti

Sarà dedicata a Monica Vitti la 12esima edizione del Social world film festival - Mostra internazionale del Cinema Sociale, 12 sezioni, dal 3 al 10 luglio 2022 a Vico Equense. L'attrice, che comparirà sulla locandina ufficiale, sarà ricordata con una mostra fotografica, una retrospettiva, e dei question time con i giovani delle giurie. Per gli anniversari, saranno celebrati i 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini e i 50 anni di «Totò a colori», la cui prima scena fu girata proprio tra le strade della cittadina della costiera sorrentina.

«Proseguiremo nella nostra missione nel valorizzare il cinema che fa riflettere, dando sempre spazio ai giovani autori. Il Social si conferma un festival unico che ha creato dei luoghi di aggregazione fruibili tutto l'anno come il Museo del cinema e il monumento Wall of fame», spiega il regista Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore artistico. «La città apre il suo cartellone di eventi estivi riconfermandosi capitale del cinema sociale, trasformandosi nella toponomastica con omaggi ai grandi del passato da Fellini a Sordi, dalla Loren a Mastroianni», ha dichiarato Giuseppe Aiello, sindaco di Vico Equense.

Video

Spazio anche alle opere in realtà virtuale, verticali, realizzate con smartphone, serie e webserie, spot, videoclip, film sperimentali, fotografie e sceneggiature oltre alle tradizionali selezioni per cortometraggi, lungometraggi e documentari. Le opere iscritte trovano visibilità nella sezione «Mercato» ed alcune sono selezionate per eventi in trenta città del mondo. Iscrizioni al concorso aperte fino al 30 aprile sul sito ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA