Terence Hill e la figlia di Bud Spencer insieme per celebrare i 50 anni di «Continuavano a chiamarlo Trinità»

Martedì 3 Agosto 2021
Terence Hill e la figlia di Bud Spencer insieme per celebrare i 50 anni di «Continuavano a chiamarlo Trinità»

Terence Hill ritorna a Campo Imperatore per il Festival del Gransasso. Domani a 50 anni dell'uscita del film «Continuavano a chiamarlo Trinità» l'attore tornerà sui luoghi dove fu girata la pellicola, per una speciale proiezioni insieme a Cristiana Pedersoli, figlia di Carlo Pedersoli, vero nome di Bud Spencer.

Sul palco per partecipare all'evento anche Sandra Zingarelli, figlia di Italo, produttore cinematografico, Don Samuele Pinna, saggista che ha dedicato due volumi alla coppia regina dello spaghetti-western, e Piercesare Stagni, storico del cinema e autore del libro «Il cinema forte e gentile» dedicato alla coppia Spencer e Hill. L'incontro sarà moderato da Federico Vittorini, direttore artistico del L'Aquila Film Festival.

 

Roma, al via la settima edizione del Mia|Mercato Internazionale Audiovisivo: al Distretto Barberini dal 13 ottobre

 

Gli obiettivi del Festival

 

Gli ospiti e la cornice garantiranno all'evento fascino e suggestione candidandolo a diventare un momento memorabile per la storia del Gran Sasso. La formula del Festival del Gran Sasso, prevista dagli organizzatori, prevede infatti di coinvolgere tutti gli operatori turistici del territorio nello svolgimento delle attività e degli eventi.

Nei tanti giorni del Festival saranno presenti anche spettacoli teatrali, giochi e piccole galoppate per i più piccoli, musica dal vivo, passeggiate in carrozza, notturne e tour in bici elettrica. Tutte le attività sono sempre consultabili e prenotabili gratuitamente dal sito del Festival.

 

Biennale Danza: break dance, cinema e 3D, a Venezia “architetture” in movimento

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA