Lino Banfi sceglie il Cilento:
mare e relax per Nonno Libero

di Antonio Vuolo

0
  • 741
Vacanze cilentane per Nonno Libero. L'attore Lino Banfi, che ha vestito i panni di Libero Martini nella serie televisiva Rai di successo Un Medico in Famiglia, ha scelto proprio il paese di Benvenuti al Sud per trascorrere qualche giorno di relax. Insieme a lui la figlia Rosanna e il nipote Pietro. Hanno scelto l'Approdo, affacciato sul mare Bandiera Blu di San Marco di Castellabate e sui resti dell'antico approdo greco-romano. Un luogo che ha avuto modo di conoscere grazie all'attore Giulio Scarpati, che interpretava suo figlio Lele in Un Medico in Famiglia.

«Durante le riprese della serie televisiva, Giulio ci parlava sempre del Cilento, che io prima non conoscevo, dove trascorreva le vacanze e da lì mi sono incuriosito» continua nel suo racconto l'82enne attore. «E poi sono molto legato alla Campania e a Napoli, dove a 18 anni ho mosso i miei primi passi da attore» aggiunge nonno Libero, concedendosi ai selfie.
 

Una piacevole sorpresa gli è stata riservata anche da un gruppo di ragazzi del porto di San Marco di Castellabate che gli hanno improvvisato una scena del noto film Fracchia la belva umana. «Probabilmente, si chiama Cilento perché scorre così tutto dolcemente, e poi mi piace molto anche la cucina cilentana, fanno le alici in tutti i modi».

Mentre si rilassa, nonno Libero non ha proprio voglia di andare in pensione. «Ho fatto una pubblicità per una compagnia telefonica dove interpreto i panni inusuali di un rapper e mi dedico al marchio Bontà Banfi sui prodotti d'eccellenza della Puglia. Avrei fatto una stagione conclusiva di Un Medico in Famiglia, ma al momento non se ne parla» conclude.
Venerdì 24 Agosto 2018, 10:30 - Ultimo aggiornamento: 24-08-2018 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP