Al poliedrico artista francese Christian Boltanski laurea ad honorem a Bologna

Mercoledì 9 Maggio 2018
Al poliedrico artista francese Christian Boltanski laurea ad honorem a Bologna
Christian Boltanski sarà laureato ad honorem dell'Università di Bologna. Uno dei maggiori artisti francesi contemporanei, pittore, scultore, fotografo e regista, noto al pubblico soprattutto per le sue grandiose installazioni, riceverà la laurea honoris causa in Scienze storiche orientalistiche venerdì 11 maggio, alle ore 16.30, nell'Aula magna di Santa Lucia. Alla cerimonia saranno presenti il rettore Francesco Ubertini e Paolo Capuzzo, direttore del Dipartimento di storia culture civiltà dell'Alma Mater. La proposta di conferire una laurea ad honorem in Discipline storiche a un artista come Christian Boltanski, 73 anni, nasce - spiega l'Ateneo - dal suo ruolo di «interprete della storia», intercettando diversi linguaggi e paradigmi culturali, dalla cultura zen a quella cattolica, e dalla sua capacità di decodificare la memoria storica. 

Boltanski è considerato uno dei maggiori artisti francesi che, già all'età di 14 anni, si dedicava alla pittura come autodidatta. Boltanski ha sperimentato nel corso degli anni nuove forme espressive, producendo tantissime opere con i materiali più disparati, dalla fotografia ai video, dai vestiti agli oggetti trovati, dalle scatole ai cartoni ondulati, dal cinema al teatro. Insignito di numerosi premi nazionali e internazionali, l'artista francese ha insegnato per molti anni all'École nationale supérieure des beaux-arts di Parigi.