Giffoni Film Festival, il direttore Claudio Gubitosi abbraccia i giffoners: «Credete sempre nelle vostre capacità»

Giffoni Film Festival, il direttore Claudio Gubitosi abbraccia i giffoners: «Credete sempre nelle vostre capacità»
di Antonella Santoro
Sabato 30 Luglio 2022, 22:00 - Ultimo agg. 2 Agosto, 08:45
2 Minuti di Lettura

Abbraccio finale da parte del direttore del Giffoni Film Festival Claudio Gubitosi al discorso di chiusura della 52esima edizione, che per lui è stata un’esperienza molto speciale: «Non voglio parlarvi di numeri, piuttosto ho voluto sapere se i miei giffoners erano felici. Sono andato in giro in questi giorni - spiega - e ho fatto il reporter per chiedere alla gente cosa ne pensasse di Giffoni. Mi sono scatenato con voi, ho indossato le ali delle Winx, ho ballato, sono venuto in arena tutte le sere a divertirmi con voi. Per me questo è Giffoni; questo festival me lo sono vissuto al cento per cento tra di voi».

Poi la parola ai giovani: «Ora che Giffoni è arrivato alla fine, mi è salita una tristezza assurda», confessa un ragazzo della Impact. «Da oggi Giffoni mi ha dato la consapevolezza che è un mio diritto parlare, la società spesso non ci permette di esprimere la nostra opinione pensando che le nuove generazioni non siano in grado di farlo».

Video

«Ragazzi, credete nelle vostre capacità e non abbiate paura di dire la vostra. Io lotterò sempre per garantirvi la libertà di essere voi stessi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA