«11 agosto» di Ortel su tutte le piattaforme digitali

«Ho uno strano rapporto con le mie canzoni, credo di odiarle tutte»

Copertina 11 agosto
Copertina 11 agosto
Lunedì 21 Novembre 2022, 14:34 - Ultimo agg. 23 Novembre, 10:48
2 Minuti di Lettura

Da tre giorni è su tutte le piattaforme digitali e gli streaming stanno volando. Questo nuovo brano di Ortel, nella vita Oreste de Divitiis, sta piacendo. Il titolo è “11 agosto” e arriva dopo “Nostalgia”, la sua prima canzone da artista non indipendente (distribuzione Artist First), che in sei mesi ha collezionato 552.000 streams.

Ortel è un cantautore che compone le musiche dei suoi brani. L'inedito che gli ha dato la prima importante risposta del pubblico è stato “Pausa”, uscito il 25 agosto 2020, che ora su Spotify conta 78.000 streams.

«Ho superato il traguardo di 1.000.000 di streaming totali come “artista” – racconta Ortel – Ho avuto l’onore di esibirmi con il mio primo live “Ortel nessun artista” al teatro Sannazaro, uno dei teatri più antichi e amati della mia città, dove sono riuscito a esordire con un sold out di 380 paganti. Ho uno strano rapporto con le mie canzoni, credo di odiarle tutte. Sono tutte autobiografiche e non sempre è bello ricordare la “causa” di quel preciso brano. Una volta chiusa la canzone, spero sempre che esca il prima possibile, così non è più mia ma diventa di chi la ascolta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA