Adele e la scalata al successo: dalla casetta a Londra al complesso residenziale di Beverly Hills

Lunedì 15 Novembre 2021
Adele (Instagram)

Adele è pronta a tornare in classifica col suo nuovo album, 30, e intanto grazie ai suoi successi cresce il conto in banca e il portfolio immobiliare, passato da un appartamento a Londra a un complesso residenziale a Beverly Hills.

 

Leggi anche > The Crown: la Royal Family fa causa a Netflix?

 

 

 

 

Il patrimonio immobiliare di Adele

 

 

La prima casa di Adele era un modesto appartamento a Tottenham, condiviso con sua madre Penny Adkins e oggi infatti un'insegna vintage della stazione della metropolitana di Tottenham Hale ha un posto d'onore nel giardino della sua villa della cantante a Beverly Hills. Adele ha trascorso la sua adolescenza a South Norwood frequentando la Brit School di Croydon e vivendo in un appartamento con due camere da letto sopra un negozio oggi chiuso. Recentemente ha descritto la sua vecchia abitazione come “la casa migliore in cui abbia mai vissuto" e dove ha composto il suo primo successo, “Hometown Glory”.

La cantante, che negli ultimi 15 anni ha guadagnato circa 180 milioni di euro, ha ottenuto il suo primo contratto discografico all’età di 18 anni si è poi trasferita a Notting Hill e nel corso del tempo ha incrementato notevolmente  il suo patrimonio immobiliare.

La sua prima casa da vera superstar è stata Lock House, una dimora di campagna con dieci camere da letto e nove bagni nel villaggio di Partridge Green, nel West Sussex. La proprietà in mattoni rossi era situata in quasi 85 acri, con un appartamento per il personale con tre camere da letto, un cottage per gli ospiti, due piscine, un hangar per elicotteri e campi da tennis. Ha vissuto lì durante il 2011 e il 2012, pagando circa 18mila euro al minuto.

Nel 2012, l'anno in cui è nato suo figlio Angelo, Adele ha acquistato una casa Art Déco di 2,8 milioni di euro sulla Western Esplanade, dove si è traferita con il suo compagno Simon Konecki. L'abitazione, che contava  quattro camere da letto che si affacciavano su una spaiggia privata, è stata venduta nel 2016 per 3 milioni di euro, realizzando un modesto profitto.

L'anno successivo lei e Konecki si sono trasferiti in una casa padronale Tudor con otto camere da letto situata in 47 acri appena fuori East Grinstead, nel West Sussex. Nel frattempo, Adele non ha voltato le spalle a Londra, investendo circa 13 milioni di euro su due case adiacenti a Kensington. All'inizio di quest'anno è stata concessa la licenza edilizia per unire le due proprietà in un'unica villa con una camera da letto principale di circa 300 metri quadri, progettata dagli architetti alla moda Michaelis Boyd Associates. L'opera avrà un costo stimato di 3 milioni di euro circa.

Anche dall'altra parte dell'Atlantico, Adele è stata impegnata a investire in alcuni immobili, tra cui una villa per le vacanze in stile hacienda con piscina a sfioro con vista sul mare a Malibu dal valore di 4,5 milioni di euro. Negli ultimi cinque anni ha anche acquistato non meno di tre case adiacenti nell'esclusiva comunità recintata di Hidden Valley, creando un ampio complesso familiare dove lei e il suo ex marito Konicki possono essere co-genitori di Angelo, che ora ha nove anni. Il suo primo acquisto, nel 2016, è stata la casa da 9,5 milioni di dollari del produttore televisivo e regista Don Mischer. Tre anni dopo, la 33enne ha acquistato la proprietà accanto per $ 10,64 milionie a maggio ha comprato la vecchia casa di Nicole Richie e Joel Madden per $ 10 milioni. Insieme, le proprietà misurano più di 18.000 piedi quadrati e i suoi vicini sono personaggi molto celebri tra cui Cameron Diaz, Penelope Cruz e Javier Bardem, Nicole Kidman e Keith Urban e Ashton Kutcher e Mila Kunis.

Ultimo aggiornamento: 14:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA