CantaNapoli, Angela Luce accusa il gigante Wikipedia: «Mi censura»

di Ugo Cundari

Angela Luce, classe 1937, ha deciso di sfidare il gigante Wikipedia, classe 2001. L'ultima diva di cantaNapoli ce l'ha con «l'enciclopedia libera» on line più famosa al mondo, colpevole di impedire gli aggiornamenti della «sua» pagina affidati a Giovanna Castellano, che cura insieme a Eduardo Paola la sua comunicazione. E così ha dato mandato al legale Vito Iorio di preparare una causa contro Wikipedia, fondazione americana, e i presunti censori che avrebbero detto no a ogni ultima modifica del profilo: oltre duemila parole e otto pagine di biografia, ma la Luce vorrebbe inserire alcuni premi, come quello letterario di Camaiore, gli incontri con principesse e presidenti della Repubblica, serate in suo onore, i complimenti e i biglietti di stima ricevuti dai grandi artisti. Non glielo consentono.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 5 Marzo 2019, 10:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP